Il 27 ottobre 2016, in occasione della Giornata del Risparmio, i Licei Economico-sociali (LES), su iniziativa della loro Rete nazionale e delle singole Reti regionali, lanciano la Giornata dell’educazione alla cittadinanza economica, che intende sottolineare l’importanza dell’educazione economica a scuola e il ruolo del Liceo Economico sociale come centro propulsore di attività volte alla diffusione dell’educazione economico-finanziaria.

In tutte le regioni, con varie tipologie di attività e scelte di lavoro differenti, i Licei economico-sociali propongono per l’occasione iniziative a sostegno dello sviluppo di competenze economiche tra i giovani. Conferenze, tavole rotonde e incontri con esperti del mondo accademico, ma anche quiz e lezioni di economia rivolte ai più piccoli, seminari e lezioni interattive sui temi della finanza e del lavoro: moltissime le proposte, tutte aperte al territorio, testimonianza di un crescere di qualità di un indirizzo di studio, caratterizzato dalla propensione all’analisi e alla lettura della contemporaneità.

Lo sviluppo delle competenze economiche rientra trasversalmente in ogni percorso formativo dei nostri giovani: l’esercizio della cittadinanza attiva richiede anche capacità di effettuare scelte più funzionali alle esigenze della persona e della collettività attraverso la formazione di una consapevolezza sull’agire economico.  E proprio un contributo in questa direzione viene offerto nella Giornata del 27 ottobre dagli studenti e dai docenti dei LES che si propongono in sinergia con le risorse del proprio territorio.

Il sito web che rappresenta i LES (www.liceoeconomicosociale.it) dedica alla Giornata dell’educazione alla cittadinanze economica una pagina nella quale sono pubblicate nel dettaglio tutte le attività che le scuole si accingono a realizzare. Si tratta di  un’occasione per riportare l’attenzione sull’impegno delle scuole per dare strumenti di cittadinanza economica e anche un modo per conoscere ancora meglio l’identità di questo indirizzo per chi si accingerà tra pochi mesi a scegliere la propria scuola superiore.
Le attività di educazione economica lanciate nella Giornata e nella settimana del 27 ottobre proseguiranno poi durante tutto l’anno scolastico in numerosi licei economico-sociali italiani. Attraverso la Rete nazionale e le singole Reti regionali tutte le attività potranno poi essere scambiate e adottate, grazie al sito dei LES come buone pratiche dai diversi licei economico-sociali.

Notizie

Avviso: CORSO OBBLIGATORIO DEMATERIALIZZAZIONE DOCENTI BIENNIO GRAFICO

13 Dic, 2019

Si comunica che giovedì 19 dicembre 2019, dalle ore 15.00 alle ore 17.00,  si terrà…

Avviso: prospetto gite di 1 giorno integrazioni

11 Dic, 2019

In bacheca ARGO - allegato Collegio docenti 28/11/2019 si pubblica il file…

ANCHE I RAGAZZI DEL FALCONE ALLA PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO DELL’ESERCITO

07 Dic, 2019

La nostra scuola è stata invitata (con altre sette della provincia) alla…

Calendario degli scrutini gennaio 2020

03 Dic, 2019

Si ripubblica il calendario degli  scrutini del mese di gennaio.

Si prega di…

Circ 202 Viaggi d’Istruzione Triennio a.s. 2019/2020 rev1

27 Nov, 2019

Presente revisione 1 per errato calcolo caparra viaggio Firenza

Anche la nostra scuola in marcia contro la violenza sulle donne

25 Nov, 2019

Gli alunni partecipanti sono stati: Ottolina, Marnotto, Viselli, Soave, Capasso,…

Nutrito gruppo di partecipanti alle selezioni di corsa campestre

18 Nov, 2019

Nella mattina di sabato 9 novembre 2019, nel parco di viale Milano di Gallarate, si sono svolte le gare d’istituto per selezionare gli alunni che correranno la manifestazione provinciale di corsa campestre. Il Dirigente Scolastico, Ing. Ilacqua, sottolinea ed approva l’ampia partecipazione della scolaresca che ha visto impegnati nelle gare circa 200 alunni nei percorsi di 1500 metri per le ragazze e di 2000 metri per i maschi. Un numero ragguardevole che rende merito al gruppo docenti di educazione fisica (Garbuzzi, Zeni, Leoni, Medeghini, Migliorati, Marrapodi e Racalbuto) per la più classica delle attività sportive: la corsa. Considerevoli anche le prestazioni atletiche dei ragazzi, veri protagonisti sul campo, i quali hanno fatto registrare dei tempi che danno speranze di buon esito nella prosecuzione dei campionati a livello almeno provinciale e regionale.  I vincitori delle rispettive categorie sono stati Aurora Vitale, Simone Nava, Siria Giacometti, Demetrius Testa, Camilla Prodorutti e Mattia Marin.

GM

 

A seguire foto e classifiche